La sconfitta esterna per 5-2 in casa della Polisportiva S. Giorgio Limito ha probabilmente sancito la parola fine alla rincorsa del sogno promozione per i nostri pongisti, capitanati dal tecnico-giocatore Sych.
A nulla sono infatti serviti i punti di Corazza e Cordua e la solita prestazione generosa di Ferrero, al cospetto degli espertissimi Stefanov e Sinkevich.
C'è sicuramente grosso rammarico per i nostri atleti targati Frandent, i quali hanno condotto fin qui un campionato di assoluto livello, in una categoria molto difficile ed aldilà di qualsiasi rosea previsione, essendo un esordio a tutti gli effetti.
Arrivare fra le prime tre compagini di questo girone sarà comunque un risultato da ricordare a lungo.
prossimo impegno: sabato 5 maggio alle ore 18, in casa, contro il TT Castelgoffredo.